F-E Gold srl

La società F-E Gold S.r.l. (di seguito anche l’Acquirente) è una società a responsabilità limitata costituita in Italia ai sensi della legge 30 aprile 1999, n. 130, come successivamente integrata e modificata, con sede legale in Via A. Pestalozza 12/14, 20131 Milano, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e Partita IVA n. 02620480984 capitale sociale Euro 10.000, avente ad oggetto esclusivo la realizzazione di una o più operazioni di cartolarizzazione di crediti, ai sensi dell'articolo 3 della Legge sulla Cartolarizzazione dei Crediti

L' OPERAZIONE DI CARTOLARIZZAZIONE F-E Gold

Nell'ambito di un'operazione di cartolarizzazione, in data 10 maggio 2006 è stato concluso un Contratto di Cessione di crediti pecuniari "individuabili in blocco" ai sensi del combinato disposto degli articoli 1 e 4 della Legge 130 e dell’art. 58 del Testo Unico Bancario, tra FINECO LEASING S.p.A. (ora UniCredit Leasing S.p.A., di seguito anche il Cedente o l’Originator) e F-E GOLD S.r.l.; quest’ultima ha acquistato pro-soluto dal Cedente un portafoglio comprendente i crediti che presentavano le caratteristiche riportate nell'apposito Avviso di Cessione pubblicato sulla GU parte II n. 117 del 22/05/2006.
L’operazione prevedeva, per l’Originator, anche la facoltà di cedere ulteriori portafogli su base rotativa, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 58 del Testo Unico Bancario; i reintegri di portafoglio ed i rispettivi criteri di selezione sono stati pubblicati sui seguenti numeri della Gazzetta Ufficiale:

  • n. 174 del 28 luglio 2006;
  • n. 252 del 28 ottobre 2006;
  • n. 10 del 25 gennaio 2007;
  • n. 48 del 24 aprile 2007;
  • n. 85 del 24 luglio 2007;
  • n. 124 del 23 ottobre 2007

Il Cedente ha ricevuto, ai sensi della Legge 130/1999, l'incarico di provvedere in nome e per conto di F-E GOLD S.r.l. alla gestione dei crediti e all'incasso delle somme dovute in relazione agli stessi.
L’operazione è stata estinta in data 31 luglio 2017, con esercizio della clean up call.
L’estinzione dell’operazione è stata preceduta dal riacquisto, da parte di UniCredit Leasing S.p.A., del portafoglio residuale, tramite un Contratto di Cessione di crediti pecuniari "individuabili in blocco" ai sensi del combinato disposto degli articoli 1 e 4 della Legge 130 e dell’art. 58 del Testo Unico Bancario concluso in data 17 luglio 2017 tra UniCredit Leasing S.p.A. e F-E Gold S.r.l..
UniCredit leasing S.p.A. ha acquistato pro-soluto un portafoglio comprendente i crediti che presentavano le caratteristiche riportate nell'apposito Avviso di Cessione pubblicato sulla GU parte II n. 91 del 3 agosto 2017